You are here
Home > Notizie del giorno > Montino si ricandida! Chi è il sindaco di Fiumicino e cosa ha fatto nel suo primo mandato?

Montino si ricandida! Chi è il sindaco di Fiumicino e cosa ha fatto nel suo primo mandato?

Esterino Montino sarà il sindaco di Fiumicino, fino a nuove elezioni che si terranno a Giugno 2018. Ricopre questa carica dal 2013 ed ha dimostrato in questi anni di avere molta passione per il suo compito. Il 20 gennaio del 2018 è uscito allo scoperto per proporre la sua candidatura per il secondo mandato:

“Mi ricandido perchè voglio restituire tutto me stesso ai luoghi in cui sono nato. Ci sono ancora tante cose da fare e il lavoro sarà lungo, a partire da questi ultimi 4 mesi di mandato. Altri 5 anni insieme”.

Questo è Esterino Montino, un uomo che oltre ad avere un’intensa carriera politica, avendo ricoperto numerose cariche sia politiche che sindacali, possiede anche un animo profondo, amante dell’ambiente, della natura e del prossimo.

Montino da quando è divenuto sindaco ha mostrato la sua attitudine nel ricoprire questa carica, mostrando vero interesse ed impegno. Insieme a sua moglie, nonché collega nel Partito Democratico, Monica Cirinnà, ha attuato grandi progetti per il miglioramento della propria città e al fine di valorizzare sempre di più la sua terra.

Si sono battuti moltissimo per far sì che il disegno di legge a proposito delle unioni civili venisse approvato, combattendo e cercando di raggiungere l’obiettivo di ottenere maggiori diritti per gli individui. Sempre in campo sociale Montino ha contribuito alla creazione di un’associazione per le donne vittime di violenza.

Si è impegnato nella ristrutturazione di strade, monumenti, edifici pubblici e suolo pubblico. Per esempio, nel 2015 ha reso possibile la realizzazione di una pista ciclabile lunga 5 chilometri, sorvegliata da videocamere che conduce da Fiumicino a Focene; progetto che, secondo il sindaco, ha promosso un messaggio ecologico, di prevenzione dell’ambiente all’insegna della ciclabilità.

Ha riportato in ottica prioritaria la salvaguardia dell’ambiente e in particolare della costa e del mare, attuando un controllo per diminuire e prevenire l’inquinamento. Uno dei maggiori successi dell’amministrazione guidata da Esterino Montino è stata il 76% di raccolta differenziata raggiunto in poco tempo e le 300 nuove famiglie raggiunte dalle nuove condotte idriche.

La passione per gli animali lo ha spinto a lottare per mettere il divieto di utilizzare animali negli spettacoli dei circhi.

Il suo contributo è stato valido anche per i giovani: sono 2500 i bambini che ogni anno fanno sport a costo sociale, 1000 nuove imprese nate negli ultimi 5 anni e 2000 eventi culturali come le notti bianche, le rassegne Fiumicino estate e inverno. Montino si è battuto per il miglioramento delle infrastrutture, per la modifica o sostituzione di edifici scolastici e giovanili. A prova di ciò, nel 2016 Esterino Montino ha inviato una lettera per chiedere sostegno alla sindaca di Roma, Virginia Raggi, a proposito del degrado nelle scuole, che oltre a cadere a pezzi erano infestate da insetti, topi date le pessime e antiquate strutture.

Esterino Montino, nonostante il suo impegno costante, complesso e molteplice nella sua carica, non ha perso di vista la sua vita privata. Egli è infatti un uomo con molte passioni, che condivide con la sua compagna di vita, Monica Cirinnà. I due, appassionati di natura, animali e gastronomia, non hanno perso l’occasione per aprire una fattoria completamente ecologica e biologica.

Inoltre, il sindaco è un affermato e appassionato enologo, motivo per il quale nella fattoria i prodotti principali sono vino e olio.

Leave a Reply

Top