You are here
Home > Approfondimenti > Lo stile nordico fa tendenza

Lo stile nordico fa tendenza

Ebbene sì, il design scandinavo è davvero di tendenza ultimamente: colori chiari, arredi funzionali e luci soffuse sono sempre più scelti e consigliati dagli interior designer.

Stile nordico

I colori dominanti per arredi e divani sono le varie gradazioni del bianco, dal ghiaccio al panna, del beige,dell’ecrù e dell’avorio. Raffinati e leggeri, rendono l’ambiente comodo ed accogliente.

Se vuoi creare la giusta atmosfera nordica, il pavimento deve essere di legno, preferibilmente chiaro, quindi orientati verso il pino chiaro, il frassino, la betulla e il rovere sbiancato.

Lascia il parquet al naturale, evita vernici lucide o opache, ma scegli oli che facciano respirare il legno ed evidenzino le venature e i nodi.

Quando scegli i mobili e i divani, assicurati della funzionalità e della qualità.

Lo stile dei mobili nordici è classico, resistente ma senza tempo, ovvero, non passa mai di moda.

Per rendere l’ambiente armonioso e in perfetto stile scandinavo fai largo a materiali del tutto naturali: lana per i tappeti, lino o cotone per i rivestimenti dei divani e delle poltrone, feltro per cuscini e pouf.

Lo stile essenziale del design nordico non vuol dire vuoto o scarno, ma attenzione ai particolari. Classici sono i cestini di vimini sparsi per casa con qualche candela o con delle pigne, cuscini e plaid pelosi, ed oggettini artigianali in legno.

Di giorno, per ottenere un effetto luce armonioso, usa tende leggere e bianche, che diffondano la luce naturale. Di sera, per illuminare gli ambienti opta per lampadine bianche ma non troppo dure, o per lampade a sospensione che creino un’ atmosfera calda e rilassante.

Leave a Reply

Top