You are here
Home > Approfondimenti > Come mantenersi in forma con lo sport e l’alimentazione

Come mantenersi in forma con lo sport e l’alimentazione

Sono tre i punti più importanti da non trascurare nel quotidiano, per restare in salute: una dieta sana e regolare, l’esercizio fisico e l’idratazione. Albert Eistein affermava che Chi non ha tempo per la nutrizione e l’attività fisica, farebbe meglio a riservare il suo tempo per le future malattie, e non poteva dire niente di più vero.

Lo stile di vita di oggi

Sembra scontato dover seguire i punti sopracitati nella propria vita quotidiana, ma non è così. Lo stile di vita di oggi non sempre è in linea con quello che si dovrebbe fare per stare bene.

Prendiamo come esempio il mangiare. Un essere umano per stare bene dovrebbe fare seguire una dieta regolare, formata dai tre pasti principali con due spuntini a metà mattina e a metà pomeriggio, ma tra il lavoro, lo studio, etc., nessuno riesce a mangiare come dovrebbe, nelle quantità e nei tempi giusti, anzi, in molti sono costretti a mangiare spazzatura o per la fretta o perché sono gli alimenti più reperibili che si riesce a trovare, se si mangia fuori casa.

La stessa cosa vale anche per l’attività fisica: con una vita frenetica, è difficile trovare il tempo per fare esercizi fisici in maniera regolare, soprattutto per chi lavora tutto il giorno.

Ci sono, inoltre, anche altri elementi, che fanno parte della vita moderna, che non aiutano a migliorare il proprio benessere, come il fumo, l’inquinamento, lo stress, l’assunzione di farmaci, etc.

Cosa fare per mantenersi in forma

Si può cominciare proprio con l’alimentazione: per fare una dieta equilibrata bisogna partire da una buona colazione, seguita da spuntini sani e pasti non troppo abbondanti. Gli alimenti da privilegiare sono la frutta e la verdura, che aiutano il metabolismo.

Un altro problema attuale è che i cibi non hanno più la stessa quantità di nutrienti di una volta, a causa di ciò che ingeriscono gli animali e dell’impoverimento dei terreni, e quindi si devono cercare dei buoni prodotti biologici.

Oltre a mangiare, non bisogna trascurare l’idratazione: si devono bere almeno due litri di acqua al giorno, o altri liquidi come le tisane e i succhi di frutta, evitando bibite zuccherate ed alcolici.

In quanto all’esercizio fisico, bisogna praticarla almeno per mezz’ora al giorno, cinque volte alla settimana, o circa un’ora al giorno, tre volte alla settimana. Se non si ha il tempo di andare in palestra, si possono fare degli esercizi in casa, o una corsa a piedi in bici, almeno una mezz’ora al giorno.

Ci sono degli esercizi da fare alla scrivania, soprattutto per chi è costretto a starvi seduto tutto il giorno, per lavoro o per studio.

Chi ne ha bisogno, può trovare in erboristeria o in farmacia, degli integratori, del tutto naturali, che possono contribuire al proprio benessere, se uniti a uno stile di vita corretto. Un’altra cosa buona da fare è smettere di fumare.

Leave a Reply

Top