You are here
Home > Approfondimenti > Chi sono i candidati per le presidenziali americane?

Chi sono i candidati per le presidenziali americane?

In carica per le elezioni presidenziali americane ci sono diversi nomi già noti ai più e qualche aspirante presidente dalla vita meno «stellare».

Hillary_clinton

Hillary Clinton, ex first lady ed ex segretario di Stato, è in pole position grazie al sostegno di Lena Dunham, Jennifer Lopez, e alla maggioranza dei leader democratici.

A metterla in difficoltà, però, potrebbe essere l’ex sindaco di New York Michael Bloomberg, che, secondo le ultime indiscrezioni, a marzo si candiderà da indipendente.

Donald Trump, arrogante e pieno di sè, fa dell’insulto la propria strategia politica. Allora, i messicani sono «criminali e spacciatori» , gli islamici una «mina vagante» a cui va negato l’accesso, le donne «cagne e sciattone». Con questi presupposti, si crede, non farà molta strada. Ce lo auguriamo!

Tra i democratici, è considerato lo sfavorito, ma Bernie Sanders, continua a lottare: nonostante i suoi 77 anni dà del filo da torcere alla Clinton. Sanders vuole un futuro in cui i soldi non controllino la politica: sogna e fa sognare!

L’ambizioso e senza scrupoli Ted Cruz, senatore del Texas, definisce il riscaldamento globale una fantasia e i matrimoni gay una vergogna. I sondaggi, lo davano in recupero su Trump, ma descrivere New York come un covo di liberali, abortisti e gay, non è stata per niente una buona idea.

In fine, Marco Rubio, senatore della Florida, si dice abbia un feeling particolare con gli elettori. Sembra, però, che abbia rischiato più volte la bancarotta e che si sia rifatto il parquet di casa con i soldi pubblici.

Leave a Reply

Top